PEC: as-ro[at]pec.cultura.gov.it   e-mail: as-ro[at]cultura.gov.it   tel: (+39) 0425 24051

Archivio di Stato di Rovigo

Immagine tratta da Wikipedia, icenza Creative Commons,autore Nordavind, detentore del copyright NormanEinstein

La Provincia di Rovigo in Veneto (da Wikipedia, licenza Creative Commons, autore Nordavind, detentore del copyright NormanEinstein)


Ricerche genealogiche

Le fonti

L'Archivio di Stato di Rovigo conserva numerosi fonti utili per le ricerche genealogiche. Tuttavia, per ricostruire il proprio albero genealogico è indispensabile rivolgersi anche ad altre istituzioni sul territorio:

Cosa conserviamo (fonti principali) Cosa NON conserviamo

registri di Stato Civile Napoleonico (1806-1815) della Provincia di Rovigo come prevista nella compartimentazione austriaca del 1818.

 I registri anagrafici del comune di Rovigo (1836-1880).

 Alcuni registri dei censimenti della popolazione del comune di Rovigo (1901, 1911, 1921).

 Le liste di leva del Distretto Militare di Rovigo (classi 1922-1951).

 Una banca dati delle liste di leva del Distretto Militare di Rovigo (classi 1846-1902), ma non le liste di leva vere e proprie.

 I ruoli matricolari e caratteristici  del Distretto Militare di Rovigo (classi 1910-1935).

 I fogli matricolari e caratteristici del Distretto Militare di Rovigo (classi 1860-1943).

registri di Stato Civile Napoleonico (1806-1815) per gli odierni comuni di Ariano, Corbola, Loreo, Rosolina, Porto Tolle, Porto Viro e Taglio di Po, che non facevano parte della Provincia di Rovigo in base alla compartimentazione austriaca del 1818.

 I registri di Stato Civile Austriaco (1816-31/08/1871), conservati dalle Parrocchie e dall'Archivio della Diocesi di Adria-Rovigo.

 I registri di Stato Civile Italiano (dal 01/09/1871), conservati dai comuni e dal Tribunale di Rovigo, parzialmente consultabili online al sito di FamilySearch.

 Le liste di leva anteriori alla classe 1922, conservate dall'Archivio di Stato di Padova

 I ruoli matricolari e caratteristici anteriori alla classe 1910, conservati dall'Archivio di Stato di Padova.

 

Per le liste di leva anteriori al 1902, si rimanda al database messo online dall'Archivio di Stato di Padova. Si invita comunque a contattare l'Archivio di Stato di Rovigo nel caso di problemi con la consultazione o mancato riscontro di nominativi. 

 

Ricerche per la cittadinanza italiana

Grazie alle sue fonti documentarie e informative, questo Archivio può fornire informazioni utili nei procedimenti per la cittadinanza italiana iure sanguinisNon può però rilasciare certificati di nascita, matrimonio o morte, che devono invece essere richiesti agli uffici competenti.

Note sullo stato civile in Polesine

Cosa possiamo fare Cosa NON possiamo fare

Aiutare ad identificare il luogo e la data di nascita dei propri antenati.

Rilasciare estratti delle liste di leva per le classi 1922-1951.

Rilasciare certificati di nascita, matrimonio, morte (da chiedere ai competenti comuni, parrocchie o archivio della Diocesi di Adria-Rovigo, si veda "Note sullo Stato Civile in Polesine" per maggiori informazioni).

Eseguire controlli sulla correttezza dei dati riportati nella banca dati delle liste di leva, fisicamente conservate presso l'Archivio di Stato di Padova.

Rilasciare estratti delle liste di leva per le classi antecedenti al 1922, da richiedere all'Archivio di Stato di Padova.

 

Per richiedere una ricerca genealogica per ottenere la cittadinanza italiana, si prega di:

  • utilizzare l'apposito modulo
  • allegare un documento di identità del richiedente la cittadinanza, e delega e documento di identità del delegato in caso di ricerche svolte per conto del richiedente la cittadinanza
  • inviare la richiesta all'indirizzo email as-ro[at]cultura.gov.it o alla PEC as-ro[at]pec.cultura.gov.it


Ultimo aggiornamento: 12/10/2022